I paesi fantasma d’Aspromonte, contattaci per info

Un week-end alla scoperta di luoghi tra i più suggestivi e controversi della Calabria, nel cuore dell’Aspromonte, ripercorrendo, attraverso un cammino, la storia intensa e tormentata di una terra ancora sconosciuta.
Un’esperienza pensata per persone ricche di curiosità, entusiasmo e voglia di scoprire bellezze naturali, persone e sapori indimenticabili.

xIMG_0983 xIMG_0987

xIMG_9829 xIMG_9809

PROGRAMMA

SABATO

– ore 08:00 appuntamento con i partecipanti (il luogo di incontro, in base alla provenienza dei partecipanti, sarà concordato caso per caso)
– escursione “Bova – Roghudi” (sentiero tracciato dal G.E.A. – Gruppo escursionisti d’Aspromonte)
– visita al paese fantasma Roghudi Vecchio
– visita al borgo fantasma Ghorio di Roghudi
– cena tipica grecanica accompagnata da musica e ballo
– pernottamento

DOMENICA

– ore 8:00 colazione
– escursione verso Africo Vecchio
– visita al borgo fantasma di Africo Vecchio
– ore 13:00 pranzo al sacco
– bagno defaticante alle cascatelle del torrente Furria
– visita alla “Rocca del Drago” e alle “Caldaie del Latte”
– aperitivo tipico a Bova
– ore 18:30 rientro

Numero massimo di partecipanti: 12
Data entro la quale comunicare la partecipazione: 5 giugno

Per partecipare o per ricevere il programma dettagliato contattaci.