Calabria Coast to Coast

L’Aspromonte è un massiccio montuoso dell’Appennino meridionale, situato nella punta dello stivale, in provincia di Reggio Calabria. Caratteristica peculiare è la sua posizione geografica, al centro del Mediterraneo e in mezzo a due mari: ad Est il mar Ionio e ad Ovest il mar Tirreno. Esiste addirittura, ed è prevista una tappa, un luogo, Montalto, da dove, nelle giornate più limpide, è possibile godere della vista contemporanea dei due litorali. Essi presentano caratteristiche totalmente differenti l’uno dall’altro, cosicché durante la traversata, sembra di spostarsi dalla foresta amazzonica alla steppa.
L’itinerario “Calabria Coast to Coast” ci porta a scoprire una montagna ancora poco conosciuta ma con tante meraviglie: ricca di vegetazione, paesaggi incantevoli, paesini dimenticati dal tempo, imponenti fiumare un tempo navigabili, bianchi Calanchi ed una storia che nasce dall’animo autentico e puro della sua gente.
Da Scilla, sul Tirreno solcato dalle spadare, si risalgono le verdi terrazze costiere, fino alla vetta più alta, Montalto, con i suoi 1956 m s.l.m., dalla cui cima si dipartono a raggiera numerose valli solcate da torrenti. Quindi, si prosegue con una lenta discesa verso lo Ionio, in un aspro paesaggio completamente diverso da quello lasciato alle spalle, ricco di fiumare interrotte da imponenti cascate, toccando luoghi di grande fascino e antiche tradizioni culturali ed enogastronomiche come quelle dell’area grecanica.
Attraversandolo ci rendiamo conto di come l’Aspromonte sia davvero un luogo magico, inaspettato, capace di stupire. In altre parole, l’Aspromonte, è una terra di contrasti e di tesori nascosti che aspettano soltanto di essere scoperti!

Durata: 8 notti 9 giorni
Tipo di esperienza: escursionistica
Periodo: da aprile a luglio e da settembre a dicembre
Ambienti: macchia mediterranea e boschi di faggio misti ad abete bianco
Consigliato a: escursionisti esperti

Giorno 1: Visita della città di Reggio Calabria e di Scilla
Livello di difficoltà dell’escursione: turistico
Pernottamento: presso bed and breakfast
Pranzo e cena: presso ristorante

Giorno 2: da Scilla a Melia
Colazione: presso bed and breakfast
Livello di difficoltà dell’escursione: escursionistico
Dislivelli dell’escursione: 720 m in salita 80 in discesa
Durata dell’escursione: 7 ore
Altitudini: 0 metri, 650 metri
Pernottamento: in bed and breakfast
Pranzo al sacco
Cena: in bed and breakfast
Orari: partenza ore 8 arrivo ore 16 inclusa sosta

Giorno 3: da Melia a Gambarie
Colazione: presso bed and breakfast
Livello di difficoltà dell’escursione: (E) escursionistico
Dislivelli dell’escursione: 730 m in salita 90 m in discesa
Durata dell’escursione: 7 ore
Altitudini: 645 metri 1330 metri
Pranzo al sacco
Cena: in ristorante Il Bucaneve
Pernottamento: presso residence Il Bucaneve

Giorno 4: da Gambarie a Montalto
Colazione: in residence Il Bucaneve
Livello di difficoltà dell’escursione: (E) escursionistico
Dislivelli delle escursione: 950 m in salita 220 in discesa
Durata dell’escursione: 7 ore
Altitudini: 1330 metri 1956 metri
Pranzo al sacco
Cena: in ristorante Il Bucaneve
Pernottamento: presso

Giorno 5: Cascate Forgiarelle
Colazione: in residence
Livello di difficoltà dell’escursione: (E) escursionistico
Dislivelli delle escursione: 540 m in salita 540 in discesa
Durata dell’escursione: 7 ore
Altitudini: 1640 metri 1300 metri
Pranzo al sacco
Cena: in ristorante Il Bucaneve
Pernottamento: presso residence Il Bucaneve

Giorno 6: diga sul Menta-Ghorio di Roghudi
Colazione: in residence
Livello di difficoltà dell’escursione: (E) escursionistico
Dislivelli dell’escursione: 350 m in salita 920 m in discesa
Durata dell’escursione: 8 ore
Altitudini: 1410 metri 760 metri
Pranzo al sacco
Cena: in ostello
Pernottamento: presso ostello

Giorno 7: Ghorio di Roghudi-Bova
Colazione: presso ostello
Livello di difficoltà dell’escursione: (E) escursionistico
Dislivelli dell’escursione: 700 m in salita 390 in discesa
Durata dell’escursione: 8 ore
Altitudini: 850 metri 410 metri
Pranzo al sacco
Cena: in agriturismo
Pernottamento: presso agriturismo

Giorno 8: Bova-Amendolea
Colazione: presso agriturismo
Livello di difficoltà dell’escursione: (E) escursionistico
Dislivelli delle escursione: 840 m in discesa 80 in salita
Durata dell’escursione: 4 ore
Altitudini: 915 metri 145 metri
Pranzo al sacco
Pomeriggio: visita museo, bagno a mare
Cena: in ristorante
Pernottamento: presso bed and breakfast

Giorno 9: partenza
Colazione: presso bed and breakfast
Partenza